Ginnastica dolce

Si tratta di una ginnastica eseguita con movimenti lenti, graduali, a basso impatto. È un esercizio ginnico soft studiato per avvicinare al movimento persone sedentarie o coloro che hanno problemi di tipo ortopedico e non possono eseguire gli sport tradizionali. La ginnastica dolce consiste in movimenti semplici: piegamenti, allungamenti e stretching, eseguiti in modo da non richiedere a muscoli e articolazioni eccessivi sforzi.
Praticare sport è un’abitudine salutare per il corpo, ma lo è anche per la mente. L’attività muscolare permette di attenuare tensioni e stress scaricandoli proprio nel movimento. Inoltre migliora l’efficienza fisica e l’aspetto estetico, due fattori che fanno sentire meglio: si hanno più energie a disposizione per affrontare gli impegni di ogni giorno e aumenta anche la fiducia in se stessi.
GLI INSEGNANTI DI QUESTA DISCIPLINA

Silvia Toti
Sergio Mangione